Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Andrea Pirlo allenerà la Juventus U23. Nel suo staff c'è anche un umbro

  • a
  • a
  • a

Andrea Pirlo sarà il nuovo allenatore della Juventus U23. Nonostante la vittoria della Coppa Italia di Lega Pro e un finale di campionato tutto da scrivere - i bianconeri stanno disputando i play off - il tecnico Fabio Pecchia, ex Gubbio tra le altre, lascerà l'incarico (per lui forse la panchina del Palermo tornato nei professionisti). Il management bianconero avrebbe grandi progetti per Pirlo, la speranza è quella che possa ripetere il percorso fatto da Guardiola che dalla cantera del Barcellona arrivò alla prima squadra all'insegna del tiki taka e delle vittorie. Ma servirà tempo e pazienza. Intanto si delinea lo staff che aiuterà l'ex centrocampista di Inter, Milan e Juve. Secondo La Stampa  infatti Roberto Baronio, ex grifone ai tempi di Gaucci e amico di Pirlo, sarà l'allenatore in seconda, mentre Corrado Grabbi (ex Ternana e attuale allenatore dell'U15 bianconera) o Alessandro Matri saranno tra i collaboratori. Marco Storari, altro ex grifone nella Primavera biancorossa che si laureò campione d'Italia, sarà il dirigente responsabile della Juve U23. Nello staff di Pirlo anche un umbro: si tratta di Cristiano Lupatelli, ex portiere tra le altre di Roma, Chievo, Fiorentina, Parma e Bologna. Nato a Perugia ma originario di Parlesca, Lupatelli  - che fu vicino a indossare la maglia del Grifo nell'estate 2012 - dal 2018 si occupa di allenare i portieri della seconda squadra del club bianconero. Ruolo nel quale sarà confermato anche con l'arrivo di Pirlo.