Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tennis, Assoluti di Todi: Sonego vola in semifinale con Giustino

Il numero uno del tabellone maschile supera Musetti in due set

  • a
  • a
  • a

È Lorenzo Sonego ad aggiudicarsi la sfida più attesa dei quarti dei Campionati Italiani Assoluti in corso al Tennis Club Todi 1971 sulla terra rossa. Il 25enne torinese, azzurro di Coppa Davis e numero 46 del ranking mondiale, ha sconfitto in due set Lorenzo Musetti, numero 8 del seeding: 7-5 6-3 dopo un’ora e 52 minuti al termine di un incontro molto equilibrato nel primo parziale, meno nel secondo, e che ha offerto scambi di ottimo livello. A partire meglio è stato proprio il 18enne di Carrara, campione agli Australian Open junior nel 2019, che è andato subito avanti di un break. Sonego è però salito di rendimento e ha cominciato a servire meglio, così come ha funzionato bene il diritto. Pian piano ha preso le misure all’avversario facendo pesare anche la maggior esperienza ed è riuscito a far girare la partita a suo favore: contro break al settimo game, poi il secondo break sul 5-5. Musetti ha accusato il colpo e si è disunito: doppio break del piemontese che è volato sul 4-0 ipotecando di fatto la vittoria. Dal 5-5 del primo set Sonego ha infilato sei game consecutivi e questo ha fatto la differenza con Musetti che ha pagato soprattutto una certa discontinuità di rendimento. Tardiva la sua reazione, sotto 5-2, quando ha recuperato uno dei due break di svantaggio approfittando di un turno di servizio del torinese disastroso, ma cedendo battuta e incontro all’avversario nel gioco successivo.

 

 

In semifinale Sonego attende Lorenzo Giustino, testa di serie numero 4, che ha battuto per 7-6 (5) 6-4 Giovanni Fonio, quest’ultimo partito dalle qualificazioni. Giustino, 28 anni di Napoli, è numero 153 della classifica mondiale, e nel 2020 vanta le semifinali a inizio stagione nel challenger di Launceston, in Australia