Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La Sir Conad si gode Berger

Russel, Sirci, Berger e De Cecco

Tommaso Ricci
  • a
  • a
  • a

Prosegue il programma di lavoro della Sir Safety Conad Perugia, attesa domenica 16 ottobre dalla trasferta in quel di Sora, match valido per il terzo turno di andata di SuperLega. Intanto, prima dell'allenamento pomeridiano, appuntamento ormai classico nello spogliatoio bianconero dopo una vittoria con il presidente Sirci che ha premiato il Man of the Match della partita Perugia-Padova di domenica scorsa. Il riconoscimento è stato assegnato allo schiacciatore austriaco Alexander Berger che ha superato la concorrenza degli altri due nominati, “Spider” Russell ed il “Boss” Luciano De Cecco. Ma Berger l'ha spuntata grazie a dei numeri eccellenti sia in ricezione (68% di positiva), sia in attacco (62% di efficacia), con l'aggiunta di 4 ace di un muro punto. “Dragonball” quindi (questo il soprannome di Alexander) si è aggiudicato la canottiera del migliore in campo ed ha potuto alzare al cielo il prosciutto messo in palio e gentilmente offerto dal partner bianconero Prosciuttificio Valtiberino di Cristiano Ludovici.