Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

MotoGp, passo indietro per Petrucci: altro che Ktm, guiderà nel team satellite Tech3

  • a
  • a
  • a

Un incredibile quanto immeritato passo indietro. E' quello che sembrerebbe per Danilo Petrucci: il pilota ternano di MotoGp infatti è stato appena ingaggiato dalla scuderia austriaca della Ktm, ma sarà dirottato nel team satellite Tech3, squadra di Mattighofen diretta da Poncharal. Insomma, dalla Ducati ufficiale a una semisconosciuta scuderia austriaca, per Petrucci sembra profilarsi una stagione da incubo, decisamente lontano dai top della classe regina del Motomondiale. Al suo posto nel team ufficiale ci sarà il portoghese Miguel Oliveira, che avrà al suo fianco Brad Binder. Nelle scelte iniziali doveva essere proprio quest'ultimo a essere dirottato con la Tech3, ma il sudafricano ha tenuto duro alle richieste della squadra austriaca, così da costringere la società a obbligare Petrucci al sacrificio nel team satellite. Per Petrux pare essere davvero un colpo tremendo.