Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Basket femminile, Pfu e Aneta Kotnis ancora insieme

Il pivot polacco resta a Umbertide in serie A2

Luca Mercadini
  • a
  • a
  • a

La Pallacanestro Femminile Umbertide ha raggiunto l'accordo con l'ala-pivot Aneta Kotnis anche per la prossima stagione di serie A2. Aneta farà ancora parte della prima squadra allenata dal nuovo head coach Michele Staccini. Sarà la terza stagione in Italia per la cestista polacca classe 1989, approdata nel 2018 tra le fila del Cus Cagliari e transitata alla PFU per l'ultima stagione interrotta purtroppo dalla pandemia da Covid-19. La pivot bianco-azzurra ha dato un grande contributo alla propria squadra con 11,5 punti e 7,5 rimbalzi di media a partita. Aneta aveva subito uno stop a dicembre, per il match vinto all'overtime a Livorno, dopo aver subito una distorsione alla caviglia durante la partita contro la Nico Basket Ponte Buggianese. Grandi prestazioni per la cestista numero 6 della PFU contro Viterbo, con 20 punti, 12 rimbalzi e 27 di valutazione e nell'impresa di Campobasso con 19 punti, 7 rimbalzi e 23 di valutazione. Ottimo contributo, da parte di Aneta, anche nella vittoria contro Ariano Irpino, che ha permesso alla squadra umbertidese di raggiungere le Final Eight di Coppa Italia, in quell'occasione la cestista di passaporto polacco aveva totalizzato 14 punti.