Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Guizzo di Valagussa, il Gubbio sbanca Salò: 0-1

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Pronto riscatto del Gubbio dopo la sconfitta infrasettimanale al Barbetti (1-3) contro la Samb. Croce e compagni hanno battuto 1-0 in trasferta la Feralpisalò grazie al gol di Valagussa al 36' del primo tempo. Protagonista anche il portiere eugubino Volpe, che ha parato un penalty nel finale. Per la squadra di Magi secondo successo su tre partite giocate fuori casa dopo l'1-1 di Pordenone e l'altra vittoria, sempre per 1-0, a Lumezzane. Con questi tre punti preziosi il Gubbio torna nelle zone altissime della graduatoria: prossimo turno al Barbetti contro il Padova. FASI SALIENTI: Partita con poche occasioni a Salò: risultato sempre sullo 0-0 dopo i primi 25'. Al 36' Gubbio in vantaggio con Valagussa. Finisce il primo tempo con i rossoblù avanti 1-0. Ammoniti Ferretti e lo stesso Valagussa. Iniziata la ripresa, ritmi non molto elevati, con il Gubbio che per il momento controlla il vantaggio senza particolari affanni. Tra i padroni di casa ammonito Staiti. Al 25' cambio per gli ospiti: dentro Conti al posto di Casiraghi. Al 35' seconda sostituzione per Magi: dentro Croce per Giacomarro. Ultimi 5 minuti, rossoblù che stringono i denti per difendere il prezioso vantaggio. 86' dentro Musto per Candellone. Si giocano ora i minuti di recupero. E' finita: il Gubbio batte la Feralpisalò 1-0 e si riscatta immediatamente dopo il ko contro la Samb. Decide il gol di Valagussa al 36': rossoblù a quota 10 in classifica, in piena zona play off.