L'Uomo Ragno è tornato, sfida a 60 anni

Atletica

L'Uomo Ragno è tornato, sfida a 60 anni

26.05.2016 - 20:31

0

L'Uomo Ragno è tornato. Sempre su una pista, ma stavolta di atletica e non in un autodromo. A quasi sessanta anni, Graziano Savignani ha deciso di rimettersi in gioco e lo farà al primo campionato Italiano Master che si terrà il 12 giugno a Campi Bisenzio, alle porte di Firenze.

E l’obbiettivo è addirittura quello di non sfigurare. “Tutto è nato per gioco” racconta Graziano Savignani, che nella vita di tutti i giorni gestisce il resort Villa Valentina, una delle Spa più suggestive dell'Umbria, situata nella campagna umbertidese, a Serra Partucci. “Non potendo più giocare a calcio, la mia vecchia passione della gioventù, visti i tre interventi al ginocchio sinistro, tutti meravigliosamente riusciti grazie al professor Giuliano Cerulli, mi sono dedicato alla corsa”.
Una novità assoluta per Graziano Savignani che tutti ricordano negli anni '90, sponsorizzato dal simpatico personaggio dei fumetti, l'uomo ragno appunto, che capeggiava sul cupolino della sua monoposto, sempre ad ottenere buoni risultati, tanto che le riviste specializzate lo definivano il pilota più grintoso e spettacolare della Formula Ford. Ora di nuovo in pista, ma come dicevamo su quella dell'atletica. Grazie alle doti fisiche donategli da Madre Natura ma spinto anche dalla passione che può avere solo uno sportivo come lui. Seguito da uno staff tecnico di primo ordine, composto dal fisioterapista Claudio Burzigotti, dal massaggiatore Michele Martinelli, dall'osteopata Michele Burzigotti e dai preparatori atletici Diego Giammarioli e Leonardo Grilli, Graziano Savignani si sta allenando alacremente in vista dell'evento, dove sarà accompagnato da uno sponsor importante, quale l'Everlast Usa. "Perché questa nuova sfida? Molto semplice - conclude Graziano Savignani -. Mi è sempre piaciuto correre e arrampicarmi sugli alberi, perchè penso che la corsa è la cosa più libera che può avere un essere umano. Poi per uno stile di vita sano qualsiasi sport va bene e a qualunque età. Prendete il mio amico Lamberto Boranga, oggi stimato cardiologo sportivo. Sappiamo benissimo che all'età di 71 anni è diventato campione del mondo di due specialità, il Triathlon e il salto in lungo. Un esempio per tutte le generazioni e per tutti i genitori che come me, cercano di crescere i loro figli nel modo più sano possibile, perchè anche loro un giorno nello sport o anche nella semplice vita possano diventare campioni del mondo". 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Gli italiani usciti dalla quarantena: "E' stato un mix di Grande Fratello e arresti domiciliari"
Coronavirus

Gli italiani usciti dalla quarantena: "E' stato un mix di Grande Fratello e arresti domiciliari"

Diciannove italiani del gruppo di 55 connazionali che hanno passato le ultime settimane in quarantena presso la struttura militare della Cecchignola di Roma - dopo essere stati riportati in Italia da Wuhan a causa dell'epidemia del nuovo coronavirus - sono stati dimessi dalla stessa base. "È finita, è finita. Finalmente possiamo tornare dalle nostre famiglie", ha esultato uno di loro appena ...

 
Spedizione razzista contro bengalesi in un negozio a Palermo, 11 arresti

Spedizione razzista contro bengalesi in un negozio a Palermo, 11 arresti

(Agenzia Vista) Palermo, 21 febbraio 2020 Spedizione razzista contro bengalesi in un negozio a Palermo, 11 arresti Da stamani, la Polizia di Stato di Palermo sta eseguendo un´ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal GIP presso il Tribunale di Palermo, nei confronti di un nutrito gruppo di malviventi palermitani, ritenuti responsabili dei reati di ...

 
Paradiso delle signore, Alessandro Cosentini festeggia il compleanno sul set. Gli auguri di Flavia Brancia
Soap

Paradiso delle signore, Alessandro Cosentini festeggia il compleanno sul set. Gli auguri di Flavia Brancia

Alessandro Cosentini, l'attore che nella fiction di Rai1 Il paradiso delle signore impersona Cosimo Bergamini, il 19 febbraio ha festeggiato il compleanno sul set. Cosentini è nato 34 anni fa in Calabria. A festeggiarlo, con post sul suo profilo Instagram, tutti i colleghi. Flavia Brancia di Montalto (Magdalena Grochowska) ha dedicato al collega anche un simpatico video. Nella serie Bergamini è ...

 
Algarve, Evenepoel vince anche in salita. Bene Nibali - IL VIDEO
CICLISMO

Video Algarve, baby Evenepoel vince anche in salita. Bene Nibali

Remco Evenepoel colpisce ancora. Il baby prodigio della Deceuninck-Quick Step dopo aver incantato tutti a cronometro in Argentina, vince anche in salita. Con una fucilata quando mancavano 500 metri al traguardo, il belga vince infatti la seconda tappa della Volta ao Algarve di ciclismo con arrivo sull’Alto da Fóia, salita di 7.4 km con pendenza media del 5.9% ma con tratti vicini alla doppia ...

 
Video Masterchef 9, l'eliminazione clamorosa e chef Cannavacciuolo piange

in tv

Video Masterchef 9, l'eliminazione clamorosa e chef Cannavacciuolo piange

La decima puntata di Masterchef 9 è stata senz'altro quella che ha riservato i colpi di scena più clamorosi e le emozioni più forti. Alla fine c'è stato anche chef Antonino ...

21.02.2020

Asia Argento a letto per 50 giorni dopo Pechino Express. Posta foto con pancia e tutore ma c'è una sorpresa

Social

Asia Argento a letto per 50 giorni dopo Pechino Express. Posta foto con pancia e tutore ma c'è una sorpresa

Asia Argento costretta a 50 giorni di letto per l'infortunio a Pechino Express. Attrice, cantante, sceneggiatrice, Asia Argento è una che non si perde mai d'animo. Su ...

21.02.2020

Grande Fratello Vip, le anticipazioni della puntata di oggi. Asia Valente a rischio squalifica?

Televisione

Grande Fratello Vip, le anticipazioni della puntata di oggi. Asia Valente a rischio squalifica?

Torna oggi, venerdì 21 febbraio 2020, una nuova puntata del Grande Fratello Vip. Ecco alcune anticipazioni del programma condotto da Alfonso Signorini, con Wanda Nara e Pupo ...

21.02.2020