Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Grifo, Bisoli non ammette stop con la Pro Vercelli

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Si chiude un cerchio. Venerdì 13 maggio, contro la Pro Vercelli, va in scena l'ultima casalinga del Grifo e "dobbiamo onorare il campionato, se non abbiamo dato niente al Livorno dovremo fare lo stesso. La Pro Vercelli troverà un Perugia agguerrito che vorrà chiudere la stagione in casa provando a dare una soddisfazione ai propri tifosi, se di soddisfazione si può parlare". Pierpaolo Bisoli sta vivendo il finale con una misto di sensazioni e una convinzione: i grifoni meritano comunque applausi, nonostante i play off sfumati. "Chiudere al decimo posto, con tutto quanto ci è successo, è un traguardo importante. I fischi ci stanno ma non abbiamo mai avuto grandi contestazioni perché secondo me il cuore pulsante del tifo, quello che ha il termometro, ha capito la situazione. Nel bene e nel male la squadra ha fatto il massimo. Se si vuole crescere certe cose vanno comprese, altrimenti il rischio è di farsi male come sta succedendo al Livorno". Servizio completo a cura di Domenica Cantarini sul Corriere dell'Umbria del 13 maggio