Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fere, Breda: "Ternana, ecco il tuo valore"

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Sette punti dalla zona calda rappresentano un bottino rassicurante per Roberto Breda e compagnia, anche se la matematica non dà ancora certezze in quanto al raggiungimento della salvezza. La vittoria dei rossoverdi a Como comunque spazza via tutti i timori maturati nelle ultime settimane, con la squadra rossoverde che sembrava lì lì per piombare in uno stato di ansia e preoccupazione. E invece i tre punti che portano la firma di Avenatti stavolta sono una garanzia sotto il profilo psicologico: con sole tre giornate ancora da disputare e con ben nove squadre alle spalle i timori possono essere messi da parte. E dopo la gara contro il Como anche mister Breda è andato in questa direzione, anche se ovviamente senza esultare in attesa della certezza matematica della salvezza diretta. “Fino a che non c'è la matematica - ha spiegato il tecnico a Radio Galileo dopo la vittoria in Lombardia - non dico nulla. Abbiamo fatto un bel passo in avanti, soffrendo ma con un grande spirito di squadra. Abbiamo dimostrato di avere valori importanti. Sala è stato determinante, Felipe è entrato con grande voglia segnando il gol più importante della stagione”. Servizio completo a cura di Massimo Colonna sul Corriere dell'Umbria del 3 maggio