Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Grifo, Della Rocca: "Resto per provare l'assalto alla A"

Della Rocca (Foto Belfiore)

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

In tre parole “c'è mancata continuità”. Ecco dove sta, per Francesco Della Rocca, la ragione della stagione del Grifo finita nel limbo. “E' stata un'altalena di prestazioni - ha detto il centrocampista biancorosso a Umbria Radio - alcune ottime e altre scadenti. Credo che questo faccia parte del percorso di crescita di una squadra tutta nuova e con parecchi giovani. I progetti, per essere tali, hanno bisogno di un minimo di tempo per la realizzazione. Speravamo almeno di centrare i playoff e giocarcela con le altre. Se non ci riusciamo quest'anno, ci riproveremo il prossimo”. Servizio completo a cura di Domenica Cantarini sul Corriere dell'Umbria del 3 maggio