Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Grifo, una speranza da cullare

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

L'ultimissima spiaggia. Vincere per tenere viva l'aritmetica, per l'onore, per fare un dispetto al grande ex Camplone. Ma anche per spostare più in là i propositi di rivoluzione tecnica annunciati dal presidente Santopadre. Bisoli potrebbe strappare la conferma solo ed esclusivamente centrando i play off. Per farlo dovrebbe vincere sabato pomeriggio con il Bari e poi le successive tre partite con Livorno, Pro Vercelli e Vicenza, in più sperare in una frenata generale ma soprattutto di Brescia, Novara e Cesena. Difficile, quasi impossibile. Anche perché il Perugia quest'anno non conosce la parola continuità e al massimo ha infilato tre vittorie di fila (all'andata con Brescia, Avellino e Modena; nel ritorno con Latina, Ternana e Cagliari). Ma nel calcio non è finita sino a quando non è finita. E il Perugia ci proverà. Servizio completo a cura di Nicola Uras sul Corriere dell'Umbria del 30 aprile