Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Grifo, Aguirre: "Nostro calo dovuto al match di Cagliari"

Fabio Meattelli
  • a
  • a
  • a

A Rodrigo Aguirre mancava solo il gol e con la Salernitana è arrivato. “Nel primo tempo abbiamo fatto meglio noi - racconta la punta uruguaiana - sempre pericolosi nelle ripartenze; nel secondo tempo invece hanno preso il sopravvento loro causa anche di un nostro calcio dovuto anche a due giorni in meno di riposo e al dispendioso posticipo di Cagliari. Alla fine il risultato è giusto”. Occasione persa in ottica playoff? “Ancora mancano tante partite e quindi dico di no anche in considerazione del fatto che abbiamo dimostrato di avere tutto per giocarci le nostre carte. Il mio gol? E' stato bravissimo Guberti a mettere uno splendido pallone in area, io ero indeciso se andare incontro alla palla o aspettare, poi ho deciso di aspettare e in girata l'ho messa dentro. Lo dedico alla mia fidanzata, ci tenevo molto al gol”.