Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ternana, si complice l'affare Fontanesi

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Alle cessioni di Taurino e Dianda, entrambi finiti al Martina Franca, si potrebbe aggiungere a breve quella di Lo Porto, nel mirino del Padova, in vantaggio su Lumezzane, Paganese e Rimini. Da verificare la situazione di Masi, corteggiato dallo Spezia. Il centrale ligure è a secco di presenze dopo l'espulsione rimediata a Crotone (per lui dopo la trasferta in terra calabrese 7 panchine consecutive) e al momento sembra la quarta scelta al centro della retroguardia dopo Gonzalez Hernandez (a pieno minutaggio), Valjent (titolare dalla quindicesima alla ventunesima giornata e out per infortunio contro il Trapani) e Meccariello (titolare contro Brescia e Trapani, rispettivamente come terzino sinistro e come marcatore centrale). Tuttavia cederlo appare poco vantaggioso sul piano economico (si profila un prestito oneroso fino a giugno) e rischioso su quello tecnico. In arrivo un terzino destro, ma Fontanesi (20 anni tra un mese, 15 panchine in questa stagione nel Sassuolo) sembra destinato al Cesena nell'ambito dell'affare Sensi. Nel mirino di Acri anche una punta centrale "di scorta".