Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tas, niente sconti a Rossi: a Valencia partirà ultimo

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Il Tribunale Arbitrale dello Sport di Losanna ha ha respinto il ricorso urgente presentato da Valentino Rossi. Il Tas ha confermato la penalizzazione di 3 punti sulla patente, e la conseguente retrocessione all'ultima posizione del Gran Premio di Valencia, atto finale della stagione MotoGp, inflitta dalla direzione di gara al pilota della Yamaha dopo il Gran Premio della Malesia. "Il Tribunale Arbitrale dello Sport ha respinto la richiesta di Valentino Rossi di sospendere l'esecuzione della decisione emessa dai commissari sportivi della Fim il 25 ottobre 2015", si legge nel comunicato. Il Tas non ha rilevato le condizioni per concedere la sospensiva e questo significa che la sanzione imposta dalla Fim dovrà essere scontata al prossimo Gran Premio di Valencia.