Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

I gironi dall'Eccellenza alla Prima categoria, pronti i raggruppamenti di Coppa Italia

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

La stagione del calcio dilettantistico umbro sta per entrare nel vivo. Ufficializzata la composizione dei gironi dall'Eccellenza alla I categoria (GUARDA IL TABELLONE). Di pari passo gli uffici di Prepo della Federacalcio umbra hanno resi noti i raggruppamenti di Coppa Italia, la cui prima giornata si disputa domenica 23 agosto, con qualche succoso anticipo il giorno prima. E allora vediamo gironi e regolamento. Eccellenza Girone A Pontevecchio, Trasimeno, Trestina e Ventinella. Girone B Bastia, Castel del Piano, San Sisto e Torgiano. Girone C Angelana, Cannara, Petrignano e Subasio. Girone D Massa Martana, Narnese, Todi, Villabiagio. Prima gara domenica 23 agosto, seconda gara mercoledì 26 e terza gara domenica 30. Per quanto concerne il regolamento va detto che sono previste gare di sola andata nei quadrangolari. La prima classificata accede alle semifinali con andata e ritorno. Finale in gara unica in campo neutro. La vincente accede agli spareggi per un posto in serie D. Promozione Girone A Lama, Madonna del Latte, San Lorenzo Lerchi e Virtus Sangiustino. Girone B Casa del Diavolo, Pietralunghese, Pontevalleceppi e Real Pitulum Tiberis. Girone C Cerqueto, Fontanellebranca, Nocera e Nuova Fulginium. Girone D Agello, Marra San Feliciano, Pievese e Tavernelle. Girone E Assisi, Bevagna, Corciano e San Marco Juventina. Girone F Arrone, Clitunno, Ducato e Nuova Gualdo Bastardo. Girone G Amc 98, Gm 10, Nestor e Orvietana. Girone H Amerina, Atletico Orte, Campitello e Olympia Thyrus. Le gare si disputano nelle stesse date di quelle di Eccellenza. Ma qui cambi ail regolamento generale. Sono uguali le gare di sola andata nei quadrangolari. Poi la prima classificata accede ai quarti di finale con andata e ritorno. Semifinali in gare di andata e ritorno, finale in gara secca. La vincente acquista una posizione privilegiata in caso di eventuali ripescaggi in Eccellenza.