Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Le stelle del calcio illuminano Vota il Campione

Alex Gibbs (Foto Giancarlo Belfiore)

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Soddisfazione, felicità, orgoglio. I sentimenti preponderanti che accomunano i tanti premiati di Vota il Campione 2015. Al Quasar Village di Ellera di Corciano, sede della manifestazione giunta alla sedicesima edizione, il mondo del calcio umbro giovedì ha vissuto una delle sue giornate più belle. GUARDA LE FOTO 1 - FOTO 2- FOTO 3 - FOTO 4 - FOTO 5 - FOTO 6 - FOTO 7 - FOTO 8 Non può essere altrimenti vista l'importanza di una kermesse così prestigiosa ed impreziosita dalla partecipazione speciale di Giancarlo Antognoni, campione mundiàl con la nazionale italiana ed uno dei più grandi interpreti sportivi che l'Umbria abbia mai saputo sfornare. GUARDA IL VIDEO Antognoni ai giovani: "Così si diventa big" Tra i professionisti, Marco Ezio Fossati del Perugia, Davide Gavazzi della Ternana e Anthony Iannarilli del Gubbio sono stati rispettivamente insigniti del premio relativo al miglior giocatore delle rispettive squadre. Al centravanti della Pro Vercelli, Ettore Marchi, è andato il premio di miglior calciatore umbro dell'annata. GUARDA IL VIDEO Marchi miglior giocatore umbro: "Stagione che mi rende orgoglioso" Una menzione particolare merita Gianluca Porricelli, insignito del premio dedicato al miglior giocatore del campionato di Eccellenza. Lo ha premiato Tozzi Borsoi. Alex Gibbs del Tavernelle si aggiudica un riconoscimento, quello della Scarpa d'oro. GUARDA IL VIDEO Scarpa d'oro a Gibbs: "Che spettacolo gli 8 gol in una sola gara" Restando nel mondo dei bomber, Leonardo Ubaldi del Campitello si porta a casa la Scarpa d'oro baby. Filippo Montori del Todi è stato considerato il miglior direttore sportivo. Il premio alla carriera lo ha ricevuto Claudio Ciucci. La Trasimeno si è poi aggiudicata il premio della giuria per squadra vincente tutta “made in Castiglione del Lago” e a Fabio Cairoli è andato in dote il riconoscimento per il miglior talento sportivo (premio consegnato da Pier Francesco Battistini mentre a un Federico Giunti del Gualdo Casacastalda è stato consegnato il premio riservato all'allenatore dell'anno. Riccardo Pandolfi e Andrea Ferranti hanno vinto anche i premi di miglior giovane della serie D e miglior giovane del campionato Juniores nazionale. Riccardo Cesari, Giacomo Minelli ed Eros Sciaboletta sono rispettivamente stati i migliori giocatori dei campionati di D, Eccellenza e Promozione. Federico Fenici si è segnalato come miglior giovane. L'arbitro Federico Batini di Foligno e gli assistenti della sezione di Perugia, Jacopo Goretti e Federico Suriani, sono stati premiati come miglior fischietto il primo e migliori assistenti i secondi.