Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cessione della Ternana, gli interessati al club non mancano

Zadotti tra il direttore sportivo Cozzella e il tecnico rossoverde Tesser

Lu. Gio.
  • a
  • a
  • a

Scenari societari della Ternana Calcio, più confusi che mai. E così nel giro di un mese e mezzo si passa dalla cordata romana rappresentata dal politico capitolino Folgori al presunto interessamento di Lo Monaco, ex diesse del Catania e attuale direttore generale del Messina. E intanto prende corpo la notizia (verosimile, in attesa di ulteriori verifiche) della trattativa in fase avanzata (anzi destinata a concretizzarsi in un paio di settimane) con un paio di imprenditori del nord. Ma se alla fine dovesse spuntarla un'azienda di livello nazionale in procinto di “sbarcare" sul territorio e intenzionata ad acquisire il controllo della massima realtà sportiva locale? In questa ridda di ipotesi esiste una sola certezza: non esistono certezze. E nel frattempo Zadotti ribadisce: “Ci sono molteplici soggetti interessati alla Ternana, ma qualcuno di loro cerca soltanto pubblicità. E noi ovviamente vogliamo trattare solo con gente seria e concreta perché le chiacchiere non ci interessano”.