Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La Ducati annuncia Miller nuovo pilota. Gli fa posto Petrucci? Per il ternano ipotesi Aprilia o Superbike

Danilo Petrucci è nato a Terni

Nicola Uras
  • a
  • a
  • a

Jack Miller è il nuovo pilota ufficiale del Ducati Team. Confermato il passaggio dell'australiano alla squadra factory per una stagione (quella del 2021) con la possibilità di estendere il contratto anche al 2022. Miller, che ha esordito in MotoGP nel 2015 a soli 20 anni, è entrato a far parte della famiglia Ducati nel 2018 approdando nelle fila del Pramac Racing Team, squadra factory-supported del costruttore bolognese. Con la scuderia toscana, Jackass ha conquistato cinque podi che l'hanno visto concludere la stagione all'ottavo posto in classifica generale. Ma chi farà spazio a Miller in Ducati? Anche se Andrea Dovizioso è ancora impegnato in una lunga trattativa per il rinnovo del contratto, sembra essere Danilo Petrucci il sacrificato. Il pilota ternano (guarda l'allenamento) corre in Ducati dal 2019 (una vittoria, al Mugello) e ora dovrà trovare una nuova moto.  Il manager Alberto Vergani ha commentato così sulla Gazzetta: “La verità è che non lo hanno mai voluto veramente (riferendosi alla Ducati, ndr) ringraziamo per l'ipotesi Superbike che è stata ventilata, ma Danilo vuole provare a restare in MotoGp”. Una possibilità potrebbe dargliela l'Aprilia dopo un tentativo negli anni passati non andato a buon fine. In questo caso molto potrebbe dipendere dal futuro di Iannone: lo scorso aprile è stato squalificato 18 mesi per doping e nei prossimi giorni farà ricorso al Tas.