Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Assemblea di Lega Pro, ecco come ha votato il Gubbio con Notari

Luca Mercadini
  • a
  • a
  • a

Luca Mercadini Il Gubbio ha votato con il presidente Notari all'assemblea di Lega Pro. Al contrario della Ternana che era tra i dissidenti sulla questione della quarta promossa in serie B oltre alle tre capolista (Monza, Vicenza e Reggina), il Gubbio ha detto sì su tutta la linea: stop al campionato, blocco delle retrocessioni e dei ripescaggi dalla serie D, nove promozioni dalla categoria inferiore. Ma niente play off per la quarta promossa: “Per coerenza, perché se è pericoloso per la salute continuare il torneo, lo è anche per giocare gli spareggi promozione”. Con il Gubbio sulla questione play off altri 22 club.