Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, la soluzione di Arcipreti per serie D, Eccellenza, Promozione e Prima categoria

Luca Mercadini
  • a
  • a
  • a

Alvaro Arcipreti, direttore sportivo navigato, con un lungo percorso nei dilettanti, dice la sua sulla situazione dalla serie D a scendere: “Senza fare ipocrisie - spiega - molti club ne fanno un discorso legato alla classifica. Per me il problema nemmeno si pone: tranne la serie A penso sia impossibile ripartire, nei dilettanti il campionato è finito da un pezzo e non vedo come possa riprendere”. D'accordo, ma le promozioni? “Penso sia giusto premiare le prime in classifica al momento dello stop”. E per le retrocessioni? “Qui è più complicato. A questo punto sarei favorevole alla formula di evitarle e per la prossima stagione accettare gironi dispari".