Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Eccellenza Umbria, Tarpanelli (Angelana) lancia l'allarme: "Senza sagre come si fa?"

Luca Mercadini
  • a
  • a
  • a

Luca Mercadini L'allarme è stato lanciato qualche giorno fa, ma il problema è da un po' di tempo che è emerso. E non è soltanto di chi, per primo, ne ha parlato. La questione riguarda molti club dell'Umbria calcistica. A sollevare il tema è stato Simone Tarpanelli, presidente dell'Angelana, nel corso della conference call con Luigi Repace, presidente del Comitato regionale umbro della Figc. Parliamo delle sagre, amatissimo punto di ritrovo estivo della popolazione, ma anche fonte di sostentamento vitale per molte società dilettanti della regione. “Ci danno il 50%, forse più. Ma ora?”. Eh già, come fanno tutte quelle società che da queste manifestazioni di aggregazione traevano linfa vitale per la stagione calcistica?