Coronavirus, club di serie A compatti: senza ripresa stipendi tagliati del 30%

CALCIO

Coronavirus, club di serie A compatti: senza ripresa stipendi tagliati del 30%

06.04.2020 - 18:46

0

La Lega A, riunitasi in videoconferenza, ha finalmente trovato una quadratura sul tema della riduzione degli stipendi dei propri tesserati. Grazie ad un lavoro di sintesi tra le diverse società e con l’Assocalciatori, svolto lo scorso fine settimana dal presidente Paolo Dal Pino e dall’amministratore delegato Luigi De Siervo, tutte le formazioni della massima serie italiana sono infatti giunte a deliberare all’unanimità (con esclusione della Juventus, società che aveva già raggiunto un accordo coi propri giocatori), una comune linea di indirizzo per contenere l’importo degli emolumenti di calciatori, allenatori e tesserati delle prime squadre. L’intervento prevede la riduzione di un terzo della retribuzione annua lorda (pari a quattro mensilità) nel caso non si possa riprendere l’attività sportiva. La riduzione sarà invece di due sole mensilità (un sesto del totale), qualora si possano disputare nei prossimi mesi le restanti partite di campionato. «Il Coronavirus ha costretto il mondo intero ad affrontare una crisi senza precedenti - sottolinea la Lega di A in una nota - L’Italia è tra le nazioni più colpite con una drammatica caduta del Pil del Paese e milioni di lavoratori interessati dalla misura degli ammortizzatori sociali». Per quanto riguarda invece il capitolo calendari, in stretta collaborazione con l’Uefa, la Federcalcio e l’Eca, è stata confermata la volontà di potare a termine la stagione e di tornare a giocare, senza correre rischi, solo quando le condizioni sanitarie e le decisioni governative lo consentiranno.

Clicca qui per il progetto della Fifa.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Trump: "Terminiamo nostre relazioni con Oms"

Trump: "Terminiamo nostre relazioni con Oms"

(Agenzia Vista) Washington, 29 maggio 2020 Trump: "Terminiamo nostre relazioni con Oms" "La Cina ha controllo totale sull’Oms nonostante paghino 40min di dollari l’anno mentre gli Usa pagano attorno 450mln di dollari all’anno. Poiché hanno fallito nel fare le riforme necessarie e richieste oggi terminiamo le nostre relazioni con l’Oms dirigendo quei fondi verso altre organizzazioni.” Lo ha detto ...

 
Caso George Floyd, arrestato il poliziotto che l'ha immobilizzato. Ancora proteste in tutti gli Stati Uniti
USA

Caso George Floyd, arrestato il poliziotto che l'ha immobilizzato. Ancora proteste in tutti gli Stati Uniti

È stato arrestato il poliziotto Derek Chauvin, che a Minneapolis ha immobilizzato a terra George Floyd schiacciandogli un ginocchio sul collo, finché l’uomo è morto. Lo ha fatto sapere il commissario alla Sicurezza pubblica del Minnesota, John Harrington. L’arresto arriva dopo tre notti di violente proteste, che si stanno diffondendo in varie città del Paese (video AskaNews) compreso l'assalto a ...

 
Ai Mercati di Traiano spettacolo di luci per l'Azerbaigian

Ai Mercati di Traiano spettacolo di luci per l'Azerbaigian

Roma, 29 mag. (askanews) - Sono distanti più di 3mila chilometri, ma Roma e Baku non sono mai state così vicine come il 28 maggio. La data in cui la Repubblica Democratica dell'Azerbaigian ha festeggiato il 102esimo anniversario della sua fondazione. Per l 'occasione i Mercati di Traiano ai Fori Imperiali sono stati illuminati con i colori della bandiera dell'Azerbaigian. Un magnifico spettacolo ...

 
La "Rivoluzione gentile" nella biografia di Renzo Arbore

La "Rivoluzione gentile" nella biografia di Renzo Arbore

Roma, 29 mag. (askanews) - Arriva in libreria "Renzo Arbore e la rivoluzione gentile", la biografia ufficiale dello showman foggiano che da oltre mezzo secolo regala sorrisi e allegria agli italiani di tutte le età. Il libro, scritto dal giornalista palermitano Vassily Sortino, ripercorre la carriera di Arbore nelle sue mille sfaccettature. E' più di una biografia ufficiale spiega l'autore. "In ...

 
Hollywood, è morto Anthony James: interpretò il cattivo in due film da Oscar

CINEMA

Hollywood, è morto Anthony James: interpretò il cattivo in due film da Oscar

L’attore statunitense Anthony James, interprete di tipi squallidi e minacciosi in film come «La calda notte dell’ispettore Tibbs», «Gli spietati» e «Lo straniero senza nome», ...

29.05.2020

Uomini e Donne, Nicola (Sirius) non risponde alle telefonate di Gemma. Lei: "Ha una simpatia per Valentina"

Gemma Galgani

TELEVISIONE

Uomini e Donne, Sirius non risponde a Gemma. Lei: "Ha una simpatia per Valentina"

Nella puntata di venerdì 28 maggio di Uomini e Donne, la storica trasmissione del pomeriggio di Canale 5 ideata e condotta da Maria De Filippi, Gemma Galgani inizia ad aver ...

29.05.2020

Stasera in tv 29 maggio il film "La verità negata" su Rai Movie in prima serata

TELEVISIONE

Stasera in tv 29 maggio il film "La verità negata" su Rai Movie in prima serata

Stasera in tv 29 maggio il film "La verità negata" (Rai Movie ore 21,10). La trama: nel 1996 il saggista britannico negazionista ed esperto di Adolf Hitler David Irving ...

29.05.2020