Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, all'asta la bici di Nibali della tappa del pavé nel Tour 2014. Aiuterà la Protezione Civile

Nibali sul traguardo di Como (LaPresse)

Nicola Uras
  • a
  • a
  • a

La bici con cui Vincenzo Nibali mise la prima pietra per la conquista del Tour 2014 aiuterà la Protezione Civile durante l'emergenza Coronavirus (morto Ceruti, ex presidente Fci). Come? La Specialized, azienda statunitense che si occupa di bici e componentistica, ha deciso di mettere all'asta uno dei suoi pezzi migliori in questi ultimi anni inserito nel proprio museo. Si tratta del modello S-Works Roubaix che Specialized diede all'allora corridore del Team Astana per percorrere la tappa del 9 luglio 2014, la quinta frazione del Tour de France che affrontava alcuni tratti della Parigi-Roubaix in condizioni davvero difficili per il maltempo che imperversava sulla regione. In quella tappa Nibali, pur non vincendo, diede una scrollata alla classifica con una prestazione aggressiva e coraggiosa. L'intero ricavato dell'asta verrà devoluto a favore della Protezione Civile “Emergenza Coronavirus – conto corrente IT84 Z030 6905 0201 0000 0066 387”.