Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, la ripresa del campionato è un rebus: per lo Scudetto c'è anche l'ipotesi final eight

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Con l'emergenza Coronavirus Federazione, Lega e società si interrogano sull'eventuale ripresa del campionato di serie A, ormai sempre più un rebus. I club attendono i risultati su contagi e decessi fino al 13 aprile, data in cui è in vigore l'attuale Dpcm del Governo, dopodiché saranno prese delle decisioni. La più ottimistica (e meno probabile) prevede che la serie A riparta il 16 maggio, con calendario compresso e conclusione entro il 30 giugno. Ma con il passare dei giorni si fa strada anche l'ipotesi di un campionato interrotto e la disputa di una final eight per assegnare lo Scudetto, ovviamente a porte chiuse. Un modello simile a quello che forse sarà adottato per le competizioni europee: Champions ed Europa League infatti potrebbero concludersi con final eight in campo neutro, sempre a porte chiuse. Questo per non compromettere la stagione successiva, la 2020-2021.