Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Moto Aprilia, Andrea Iannone ex di Belen sospeso 18 mesi per doping: contaminato dalla carne del ristorante

Andrea Iannone con Belen

Tommaso Ricci
  • a
  • a
  • a

Andrea Iannone, pilota Aprilia, ex di Belen (LEGGI QUI), è stato sospeso per 18 mesi dalla Federmoto dopo esser stato trovato positivo a un controllo antidoping durante il Gran premio di Malesia dello scorso 3 novembre. "La sentenza - dicono dallo staff del centauro - ha riconosciuto in modo completo e inequivocabile la contaminazione ai danni di Andrea Iannone. In maniera incomprensibile il tribunale ha comunque condannato il pilota a 18 mesi di sospensione perchè avrebbe dovuto, secondo i giudici, informarsi sul rischio di contaminazione". Contaminazione alimentare che sarebbe avvenuta dopo aver mangiato della carne in un ristorante, da lì le tracce di drostanolone nel sangue. Iannone è stato ritenuto colpevole di non aver controllato sul web le sostanze proibite e l'Aprilia di non aver vigilato.