E' morto patron Gino, fondatore della Federico Mosconi, lutto nell'Orvietano

Calcio

E' morto patron Gino, fondatore della Federico Mosconi, lutto nell'Orvietano

25.03.2020 - 11:22

0

La notizia della morte di Gino Mosconi, ha lasciato tutti con il dispiacere nel cuore, nel territorio orvietano. Gino, dirigente sportivo di riferimento nel comprensorio, è stato il fondatore della Federico Mosconi, società nata a ricordo del figlio scomparso prematuramente, società che appena tre estati fa è entrata a far parte e a costruire la grande famiglia dell'Orvieto FC. "Gino è stato una figura di riferimento per tutti noi - commenta il presidente dell'Orvieto Fc Roberto Lorenzotti - suo figlio Federico era un nostro coetaneo e per questo abbiamo vissuto tutti insieme la sua scomparsa. Successivamente alla sua morte Gino fondò la Federico Mosconi, società sportiva che portava avanti gli ideali giusti dello sport. Un testimone che è stato tramandato a noi dell'Orvieto FC".

Proprio Gino Mosconi, fu interpellato dal presidente Lorenzotti e gli altri dirigenti nel momento della creazione di questa nuova realtà dell'Orvieto FC...
"Ne parlammo a lungo e gli proponemmo il progetto e la fusione, assicurandogli che i suoi ideali, la sua visione dello sport, sarebbero continuati con noi, e che per non far scomparire il nome di Federico, gli avremmo intitolato il nuovo impianto sportivo di Sferracavallo, che peraltro dista a pochi metri dalla sua abitazione, con una cerimonia che era in programma per questa primavera, lui ne fu felice e ci diede il suo benestare. Ora il suo progetto continua noi, terremo vivo il messaggio che diffondeva da più di 30 anni, anche grazie all'aiuto dei figli Mattia e Gianni, ai quali e alla loro famiglia tutta la nostra società è vicina in questo momento di dolore".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

In motorino sul Grande Raccordo Anulare di Roma deserto. Il viaggio è surreale

In motorino sul Grande Raccordo Anulare di Roma deserto. Il viaggio è surreale

(Agenzia Vista) Roma, 02 aprile 2020 In motorino sul Grande Raccordo Anulare di Roma. Il viaggio è surreale Con i decreti emanati per l’emergenza coronavirus, il Grande Raccordo Anulare di Roma è deserto. Pochissime macchine e nessuna coda. Il viaggio in scooter è surreale Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Trump: "Stanziati 350 miliardi di dollari a sostegno delle impese"

Trump: "Stanziati 350 miliardi di dollari a sostegno delle impese"

(Agenzia Vista) Washington, 02 aprile 2020 Trump stanziati 350 miliardi di dollari a sostegno delle piccole impese Le parole del Presidente degli Stati Uniti Donald Trump nel corso di una conferenza stampa alla Casa Bianca. / White House Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Video Gianluca Vacchi e il suo cane, un rapporto speciale. Olaf è buono anche quando è ora di tagliare il pelo

Social

Video Gianluca Vacchi e il suo cane, un rapporto speciale. Olaf è buono anche quando è ora di tagliare il pelo

Non è un mistero che il rapporto tra Gianluca Vacchi e il suo cane sia molto stretto. Olaf El Gordo, questo il nome del suo amico a quattro zampe, è sempre presente nella ...

02.04.2020

La quarantena di Samanta Togni e Mario Russo a ritmo di musica: altra lezione di ballo. Ritmo anti Coronavirus

Social

La quarantena di Samanta Togni e Mario Russo a ritmo di musica: lezione di ballo

"La cosa buona è che le mosche le abbiamo ammazzate tutte". Scherza Samanta Togni, ballerina e star di Ballando con le stelle, fresca sposa. La sua quarantena da Coronavirus, ...

02.04.2020

Quarantena da Coronavirus, l'allenamento di Taylor Mega finisce su Instagram: "Siete pronte ragazze?"

Social

Quarantena da Coronavirus, l'allenamento di Taylor Mega finisce su Instagram: "Siete pronte ragazze?"

"Buongiorno ragazze, siete tutte pronte per un altro allenamento con Taylor Mega?". Anche la modella e showgirl pubblica sul profilo Instagram le sue intense sedute di ...

02.04.2020