Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, la Federbasket sospende tutte le attività regionali senior e giovanili

Lorenzo Fiorucci
  • a
  • a
  • a

Niente attività di basket regionale fino a nuova disposizione. La Fip (Federazione italiana pallaanestro) ha sospeso tutte le attività regionali dei senior, giovanili, minibasket e 3x3. Questo vuol dire che sono sospesi i campionati di C Gold e C Silver che sono a gestione regionale ma che coinvolgono le squadre anche di più regioni, come nel caso della C Gold gestita dal comitato marchigiano che coinvolte formazioni delle Marche, dell'Umbria e dell'Abruzzo e nel caso della C Silver gestita dall'Umbria che vede protagoniste squadre di Umbria e Marche. "La Federazione Italiana Pallacanestro", si legge nel comunicato, "in considerazione delle disposizioni emanate dal Governo per l'emergenza Coronavirus e la salvaguardia della salute pubblica, pur conscia dei notevoli danni economici che speriamo siano sostenuti dalle Istituzioni così come in altri settori dell'economia, dispone che fino a determinazione diversa, le gare di LBA si giochino a porte chiuse e tenuto conto delle norme previste dal decreto del 4 marzo 2020. La Fip, inoltre, dispone lo svolgimento di tutti i campionati nazionali dilettantistici maschili e femminili a porte chiuse secondo le modalità previste dal sopracitato decreto. Infine, tutti i campionati regionali senior e giovanili, le attività di Minibasket, di formazione e ogni altro evento federale sono sospesi su tutto il territorio nazionale fino a nuova disposizione.