Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Noi che il calcio, al via la seconda edizione con i migliori settori giovanili

Luca Mercadini
  • a
  • a
  • a

In principio è stato il Sanfatucchio. Suo il trofeo della prima edizione di Noi che il calcio, la rubrica dedicata ai settori giovanili dilettantistici che riparte domani con la solita cadenza settimanale. Ogni giovedì sulle pagine del Corriere dell'Umbria fino al 30 giugno troverete un focus riservato al calcio giovanile regionale. Al termine, via libera alla votazione on line nel nostro sito www.corrieredellumbria.it per decretare il miglior settor giovanile della seconda edizione. A settembre 2019, nella nostra redazione, la cerimonia conclusiva della rubrica premiava il Sanfatucchio, primo con 3.259 voti davanti alla C4 (2.421) e al Foligno (1.551). Ospiti al Corriere il presidente del club lacustre Sgaravizzi, il direttore sportivo Taraborelli con i ragazzi delle Under 14, 15 e 16. A tenere a battesimo la prima edizione di Noi che il calcio Walter Alfredo Novellino che ha raccontato la sua esperienza, i primi passi da calciatore nelle giovanili e quelli da tecnico con il Penna Ricci prima di passare agli Allievi del Perugia.