Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gubbio, rosso a Torrente. E lui: "L'arbitro era della Sampdoria"

Luca Mercadini
  • a
  • a
  • a

Torrente parla a ruota libera al termine di Gubbio-Rimini 1-1. È sereno e trova perfino il modo di scherzare sulla sua espulsione: “Perché l'arbitro mi ha sbattuto in faccia il rosso? Chietedelo all'assistente: per me era sampdoriano”. Lui vecchio leone della difesa del Genoa non perde occasione per confermare il suo amore per i colori rossoblù: “Che sono, guarda caso - dice serio - non solo quelli del Genoa ma anche quelli del Gubbio, per cui per me è un onore doppio guidare questa squadra”.