Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sir, De Cecco scioglie le riserve dopo la Coppa Italia. E Bruno?

de cecco

Luca Mercadini
  • a
  • a
  • a

Luca Novi, procuratore di Luciano De Cecco, raggiunto telefonicamente mentre si trova in “missione” all'estero, conferma quanto annunciato dal presidente Sirci nei giorni scorsi: “Sì, abbiamo parlato del rinnovo”. Poi precisa la tempistica: “In questo momento sono fuori Italia e mi sto occupando di altro, credo che dopo la Coppa Italia la questione sarà chiarita”. Il palleggiatore argentino, non è un mistero, ha ricevuto l'offerta di Civitanova (si parla di un triennale) e sta valutando. Nel frattempo la Sir non sta con le mani in mano e chissà... se Bruno non dovesse andare più in Brasile. Prima ancora di Travica, Baranowicz e dell'opzione estera potrebbe far gola proprio il brasiliano se De Cecco dovesse lasciare Perugia. Anche perché con il rinnovo di Cristhenson (tre anni) a Modena, le primissime scelte finiscono qua. Luca Mercadini