Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mercato del Grifo, per Verre si può fare

Verre ha giocato nel Palermo

Nicola Uras
  • a
  • a
  • a

Il Perugia è tornato da Milano così come era partito. Che sia un mercato di attesa ormai si è capito. Intanto va registrato che sembra quasi naufragata la possibilità di un Sini bis. Il difensore mancino infatti è stato riscattato dalla Roma che a sua volta aveva dato l'ok al prestito al Perugia. Ma qui si sono scontrate esigenze un po' diverse tra Perugia e giocatore. Tra lunedì e martedì si dovrebbe finalmente chiudere le operazioni legate a Ivan Provedel (1994, Chievo) e Diego Falcinelli (1991, Sassuolo). Vanno limati alcuni dettagli di natura economica ma i prestiti sembrano cosa fatta. Poi toccherà al Verona per Francesco Zampano (1993). Più complicata la situazione che porta a Goldaniga e Spinazzola. Per loro c'è la fila ma il Perugia non molla. La novità della due giorni milanese è che la risoluzione della comproprietà di Valerio Verre (1994) a favore della Roma mette il club di Santopadre in prima fila per il prestito del centrocampista. Ha giocato sei mesi a Palermo contribuendo alla promozione in A, sarebbe un colpo doc. Sempre buone le possibilità per arrivare a Matteo Politano (1993 che resta tra Roma e Pescara), Marco Mancosu (1988, Benevento), Ali Sowe (1994, Chievo), Luca Barlocco (1995, Juventus/Atalanta), Alessandro Crescenzi (1991), Riccardo Improta (1993, riscattato dal Genoa), Tommaso Bianchi (1988, Sassuolo).