Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia, idea Granoche per l'attacco

default_image

Ni. Ur.
  • a
  • a
  • a

Il Grifo per la B riparte da alcuni punti fermi e, dopo aver trovato l'accordo per il prolungamento del contratto di Marco Rossi - a breve dovrebbe arrivare il nero su bianco - c'è stato un primo approccio con il Napoli per studiare la possibilità di un rinnovo del prestito di Roberto Insigne che il Perugia vorrebbe tenere in rosa con il ruolo principale di mezzala. Continua il pressing biancorosso sul Verona per avere il terzino Francesco Zampano (1993), mentre appena si concludono i play off di Lega Pro partirà l'assalto decisivo a Edoardo Goldaniga (1994) e Ivan Provedel (1994), entrambi al Pisa: il primo, difensore centrale, è a metà tra Juventus e Palermo, il secondo, portiere, è di proprietà del Chievo. Con la società veronese il diesse Goretti ha aperto un'altra finestra per l'attacco che riguarda il gambiano Ali Sowe (1994, 35 presenze e 5 reti quest'anno in prestito alla Juve Stabia) e non è escluso che possa puntare anche a Pablo Granoche (1983) di rientro dal prestito al Modena dove sta segnando a raffica (10 reti da gennaio). Ci sarà da aspettare la chiusura del campionato cadetto. Capitolo conferme Atteso l'incontro con il Parma per il rinnovo del prestito di Scognamiglio, mentre è stato fatto un passo avanti con l'Atalanta per Conti, con la possibilità di una comproprietà. Ha parlato l'agente in Italia di Koprivec, Paolo Paloni, spiegando che "ha ancora un anno di contratto a Perugia, le offerte non mancano ma il Grifo è la nostra priorità". Ha salutato Massoni che lascia il Perugia dopo un anno e mezzo.