Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ternana, Cozzella attacca gli arbitri: "Troppi errori contro di noi"

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

"Quando capitano cose come quelle capitate alla Ternana nelle ultime tre partite si rimane col dubbio. Certi episodi alimentano il dubbio, che nello sport non dovrebbe esistere". Termini pacati ma contenuti duri nelle dichiarazioni del diesse rossoverde Vittorio Cozzella al termine della gara di Latina. "Di fronte all'espulsione di Russo qualche dubbio mi viene. Non ho sospetti e non credo a un disegno contro la Ternana, però ultimamente si registrano episodi gravi ai nostri danni. A Modena il recupero supplementare di trenta secondi dopo il gol di Alfageme non esiste, eppure viene concesso e così subiamo il pareggio sulla punizione di Mazzarani, calciata dopo altri due minuti. Contro il Bari le proteste di Brignoli dopo il rigore vengono sanzionate con sette giornate di squalifica, mentre c'è gente che si vende le partite e se la cava con tre mesi di stop disciplinare grazie al patteggiamento. Adesso però - conclude il direttore sportivo - bisogna rialzarsi in fretta, perché la sfida casalinga contro il Padova è già alle porte e precede altre tre gare fondamentali in ottica salvezza". Servizio completo nel Corriere dell'Umbria del 12 maggio a cura di Luca Giovannetti