Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sir a Osimo a caccia del colpaccio in gara 3

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Va in scena nel giorno del 1 maggio al Pala Baldinelli, con inizio fissato alle 17.30, gara 3 di finale scudetto per la Sir Safety Banca di Mantignana Perugia che affronta i padroni di casa della Cucine Lube Banca Marche Macerata. Sold out ad Osimo e spettacolo assicurato in campo e sugli spalti dove troveranno spazio e perderanno la voce anche i tifosi perugini. Per loro un primo maggio di passione per sostenere capitan Vujevic e compagni in un match estremamente importante nell'ottica della serie che assegna il tricolore. I ragazzi di Kovac sanno di potersela giocare, come hanno dimostrato i due match fin qui disputati che hanno visto in entrambe le circostanze la partita concludersi al tie-break. Potrebbe essere anche questa gara 3 una partita lunga e sarà perciò necessario mantenere lucidità e sangue freddo nei momenti più delicati del match. Appuntamento dunque per giovedì pomeriggio, ore 17.30, al PalaBaldinelli di Osimo. Diretta televisiva su Raisport 1. Spostamento orario gara 4 Intanto a causa della concomitanza dell'incontro di calcio al Curi tra Perugia e Frosinone, gara 4 di finale scudetto tra Perugia e Macerata, in programma al Pala Evangelisti domenica 4 maggio, è stata ulteriormente posticipata alle 19.30 con diretta televisiva su RaiSport 2. Biglietti di ingresso terminati. Pertanto la prevendita è stata interrotta. PROBABILI FORMAZIONI GARA 3: CUCINE LUBE BANCA MARCHE MACERATA: Baranowicz-Zaytsev, Podrascanin-Stankovic, Kurek-Parodi, Henno libero. All. Giuliani. SIR SAFETY BANCA DI MANTIGNANA PERUGIA: Paolucci-Atanasijevic, Buti-Barone, Vujevic-Petric, Giovi libero. All. Kovac. Arbitri: Sandro La Micela - Gianni Bartolini