Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La Ternana fa il suo con il Rende (3-1), ma la Reggina vince al 98'

Vantaggiato ai box (foto Principi)

Luca Mercadini
  • a
  • a
  • a

La Ternana rispecchia il pronostico e fa di un sol boccone il Rende, ma al vertice non cambia nulla perchè la Reggina dopo aver rischiato le classiche sette camicie ribalta tutto andando a vincere a Bisceglie al 98'. Vince anche il Bari con il Rieti. Contro il Rende Gallo conferma Iannarilli tra i pali e Diakitè in difesa. In attacco dà spazio a Vantaggiato, match winner di Potenza e lascia in panchina Ferrante. Subito due gol in avvio. Al 13' apre proprio Vantaggiato, al 17' raddoppia Partipilo. Nella ripresa Mammarella al 9' fa il suo primo gol in campionato direttamente su punizione, poi il Rende (14') raccorcia le distanze con un rigore di Vitofrancesco. Così all'inizio TERNANA (4-3-1-2): Iannarilli; Parodi, Diakité, Bergamelli, Mammarella; Salzano, Palumbo, Damian​; Partipilo; Vantaggiato, Marilungo