Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sir volley, Zefferino Monini paragona Colaci al grande Mazzola: ecco perché

Luca Mercadini
  • a
  • a
  • a

Zefferino Monini, titolare della popolare società olearia Monini spa e sponsor della Sir in Champions ha detto la sua sul momento della squadra dopo la gara amichevole vinta con i polacchi del Belchatow. Tra le curiosità è emerso un particolare che ha coinvolto la sua fede calcistica. Lei tempo fa disse di essere un tifoso dell'Inter e, in particolare di Sandro Mazzola. C'è un Mazzola in questa Sir? “Di calcio capisco poco - confessa Monini -, scelsi Mazzola anziché Rivera che era forse il vero fuoriclasse del momento, probabilmente perché affascinato dai colori nerazzurri. Ora, che dire? Nella Sir c'è tanta qualità e ci sono tanti campioni. Se però dovessi indicare un nome che può avere caratteristiche in un certo senso simili, penso a Colaci”. E perché proprio il libero bianconero? “Ha la giusta carica che fa da stimolo a tutti. Un vero e proprio uomo squadra che fa da collante a un gruppo ricco di individualità importanti”. Luca Mercadini