Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sir Safety nella storia: è in finale di Coppa Italia

Kovac

Batte al tie-break la capolista della A1 Lube Banca Marche Macerata dopo una splendida rimonta

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

La Sir Safety Perugia raggiunge una storica finale di Coppa Italia di volley. Al PalaDozza di Bologna la formazione di Kovac batte al tie-break la capolista della A1 Lube Banca Marche Macerata dopo una splendida rimonta (22-25, 25-18, 23-25, 25-23, 15-9). Decisivo il quarto set: la Lube spreca tanto, la Sir invece con cuore e grinta rimane in partita e trova le giocate giuste per prendersi il set. Al tie break la Sir vola sulle ali dell'entusiasmo con Atanasijevic letteralmente decisivo. Domenica alle 17.30 la finale, diretta televisiva su Raisport.   CUCINE LUBE BANCA MARCHE MACERATA - SIR SAFETY PERUGIA 2-3 (25-22, 18-25, 25-23, 23-25, 9-15) CUCINE LUBE BANCA MARCHE MACERATA: Henno (L), Parodi 5, Zaytsev 18, Stankovic 9, Patriarca, Kovar 13, Monopoli 1, Giombini, Kurek 3, Baranowicz 2, Podrascanin 14. Non entrati Bulfon. All. Giuliani. SIR SAFETY PERUGIA: Buti 9, Paolucci 1, Petric 21, Giovi (L), Cupkovic 1, Della Lunga, Mitic, Vujevic 6, Atanasijevic 34, Semenzato 10. Non entrati Della Corte, Barone, Fanuli. All. Kovac. ARBITRI: La Micela, Puecher. NOTE - Spettatori 5600, durata set: 31', 28', 33', 32', 18'; tot: 142'.