Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

De Rossi si ritira, lascia il calcio e il Boca e torna in Italia nella sua Roma: "Mi manca la famiglia"

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

Daniele De Rossi non ce l'ha fatta a restare lontano dalla sua Roma e in una conferenza stampa nel centro di allenamento del Boca Juniors ha annunciato il ritiro dal calcio: "Avrei voluto giocare ancora dieci anni, ma sento il bisogno di tornare in Italia dalla mia famiglia. Mia figlia maggiore è rimasta in Italia, è una ragazza che sta crescendo e ha bisogno di suo padre vicino: mi manca troppo e io manco a lei". L'ex centrocampista della Roma, campione del mondo con l'Italia nel 2006, ha voluto ribadire che non ha alcun risentimento nei confronti del club argentino che pochi mesi fa lo aveva accolto a braccia aperte: "Dopo la Roma non pensavo di amare così tanto un'altra squadra". De Rossi ha fatto anche chiarezza sul proprio futuro: "Farò l'allenatore, comincerò a studiare da subito". Daniele risercorrerà così le orme del padre Alberto, tecnico plurivittorioso alla guida delle giovanili della Roma.