Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Calcio, Zvonimir Boban dopo la sconfitta con l'Atalanta: "Milan imbarazzante. Ma Pioli non è in discussione"

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Non usa mezzi termini l'ex gloria rossonera, Zvonimir Boban, per commentare la sconfitta del Milan contro l'Atalanta. "Oggi non abbiamo giocato, c'è stata solo una squadra. Fa molto male, è stato un Milan imbarazzante. Abbiamo fatto partite su livelli diversi e speravamo di continuare, non ci dobbiamo demoralizzare però deve farci pensare tanto e bene". Boban, Chief Football Officer del Milan, non butta comunque via "l'ultimo mese e mezzo di risultati" e conferma la fiducia al tecnico Stefano Pioli, subentrato ad ottobre a Marco  Giampaolo. E sul calciomercato? "Probabilmente succederà qualcosa e cercheremo di rinforzarci, di più non posso dire".