Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gubbio-Perugia, è la domenica del derby: le sfidanti mostrano i muscoli

I due allenatori si stuzzicano. Bucchi: "Vogliamo iniziare il ritorno alla grande". Camplone: "Dobbiamo vincere". Inizio ore 14.30

Andrea Niccolini
  • a
  • a
  • a

E' la domenica del derby: allo stadio Pietro Barbetti (inizio ore 14.30) si gioca Gubbio-Perugia. Il Grifo deve vincere per scavalcare il Frosinone che ha vinto l'anticipo con il Pisa, dall'altra parte il Gubbio vuole tornare a vincere il derby (l'ultima volta nel 1948) e rilanciarsi in classifica. Come cornice previsti oltre 3.500 spettatori. “La nostra classifica è bugiarda - dice il tecnico eugubino Christian Bucchi -  per questo vogliamo cominciare il girone di ritorno alla grande proprio contro i biancorossi che rispettiamo, ma non temiamo". Sul versante biancorosso il tecnico Andrea Camplone risponde "dobbiamo vincere visto il risultato dell'anticipo. Il Pisa ha giocato, il Frosinone ha vinto. I frusinati sono partiti a mille poi sono crollati, hanno avuto un po' di fortuna. L'importante è vincere, ognuno mette in campo le armi che ha”.