Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sir, Recine dice la sua sui match di Champions e la trasferta polacca

Luca Mercadini
  • a
  • a
  • a

Stefano Cisco Recine spiega i prossimi impegni di Champions della Sir con un occhio particolare alla gara di Varsavia: "Giocheremo - spiega il diesse della Sir - soltanto due giorni dopo la gara con Modena che vorrà dire tanto per la nostra risalita in Superlega. In pratica subito dopo il match contro la squadra di Giani partiremo subito per Roma e il giorno successivo prenderemo il volo per Varsavia dove giocheremo martedì 17. Logisticamente non sarà facile, come non sarà facile in campo. Con ogni probabilità giocheremo nel palazzetto più grande di Varsavia. Ci aspetta una vera e propria battaglia davanti a 9.000 spettatori. In Polonia il volley è molto popolare, così come lo sono Heynen, l'allenatore della nazionale campione del mondo e Leon che ha sposato una ragazza proprio di Varsavia. C'è molta attesa per vedere questo match e seguire da vicino il nostro coach e il giocatore considerato più forte al mondo. Poi, in panchina, dall'altra parte c'è Anastasi mio ex compagno ai tempi della Panini Modena che conosce benissimo il volley italiano".  Luca Mercadini