Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Atanasijevic trascina la Sir Perugia, 3-0 al Vibo Valentia

Quarto posto in solitario per i Block Devils. Domenica prossima trasferta a Ravenna

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Consolida il quarto posto solitario in classifica la Sir Safety Banca di Mantignana Perugia. I Block Devils davanti ai duemila del PalaEvangelisti sciorinano una prestazione eccellentesconfiggendo in tre set Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. Trascinati da Atanasijevic (21 punti con il 66% in attacco), i bianconeri hanno però giocato di squadra, sistemando gli automatismi di muro-difesa e soprattutto portando a casa tanti buoni risultati dai nove metri. Ma il pubblico accorso a Pian di Massiano ha riservato una standing ovation soprattutto alla mente della Sir, al regista Mihajlo “Mito” Mitic. Alla buona gestione del gioco d'attacco di casa, il palleggiatore serbo ha unito una prestazione straordinaria al servizio, piazzando 6 ace (tra cui quello sul 28-27 del terzo set che ha chiuso la gara) e tanti turni letali per la seconda linea di Vibo. Con questo successo Perugia balza a quota 12 e può guardare con ottimismo al prossimo confronto esterno in programma domenica a Ravenna davanti alla telecamere di RaiSport 2. Tabellino SIR SAFETY BANCA DI MANTIGNANA PERUGIA-TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA 3-0 Parziali: 25-23, 25,18, 29-27 Durata Parziali: 29, 26, 35. Tot.: 1h 30' SIR SAFETY BANCA DI MANTIGNANA PERUGIA: Mitic 6, Atanasijevic 21, Buti 6, Barone 4, Petric 11, Della Lunga 6, Giovi (libero), Cupkovic 3, Vujevic, Semenzato. N.E.: Paolucci, Fanuli (libero), Della Corte. All. Kovac, vice all. Fontana. TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA: Steuerwald 10, Gavotto 7, Forni 5, Crer 11, Randazzo 7, Ogurcak 11, Farina (libero), Plot, Trinidad De Haro, Villena 2, Presta. N.E.: Sardanelli. All. Blengini, vice all. Valentini. Arbitri: Stefano Cesare - Armando Simbari