Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

A Petrignano d'Assisila seconda tappadel Giro d'Italia ciclocross

La gara sarà valida anche come prova d'apertura dell'Umbria Master Cross, che si correrà domenica 10 novembre

Claudio Bianconi
  • a
  • a
  • a

Sono stati tolti i veli ad Assisi, nella sala della Conciliazione, alla terza “Petrignano Cross”, seconda tappa del Giro d'Italia Ciclocross e prova d'apertura dell'Umbria Master Cross, che si correrà domenica 10 novembre a Petrignano di Assisi, organizzata dall'Uc Petrignano del presidente Orlando Ranucci. Al vernissage di questo evento, che per due giorni porterà nella frazione e nel territorio assisani atleti e accompagnatori da tutta Italia, sono intervenuti il responsabile dell'ufficio promozione eventi della Provincia di Perugia Francesco Allegrucci e il presidente della Federciclismo umbra Carlo Roscini. A fare gli onori di casa è stato l'assessore allo Sport del Comune di Assisi Francesco Mignani. Presenti anche il consigliere comunale Franco Brunozzi e Cristina Foiano e Marcello Vaccai dell'Ufficio Sport del Comune di Assisi. In rappresentanza dell'Uc Petrignano c'erano i vicepresidenti Marco Gorietti e Osvaldo Bertilli, i consiglieri Francesco Fiorucci e Franco Susta e il responsabile del percorso Alberto Laloni. Sabato 9 novembre dalle ore 14.00 alle ore 17.00 si terranno le prove ufficiali sul percorso di gara. Domenica 10 novembre alle ore 9.30 si svolgerà la gara degli elite sport e dei master, dalle ore 10.30 quella dei g6, dalle ore 11.10 la prova degli esordienti 2° anno, dalle ore 12.00 quella degli allievi, dalle ore 13.00 la gara degli juniores e dalle ore 14.00 quella degli elite e under 23. " L'organizzazione di questo evento si è rivelata davvero molto impegnativa - commenta il vicepresidente Marco Gorietti, responsabile del settore fuoristrada e vero deus ex machina della manifestazione - e speriamo di essere riusciti a prevedere tutto al meglio. La Petrignano Cross sarà dunque una grande vetrina promozionale. Senza dimenticare l'alto valore sportivo dell'evento".