Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia a caccia del primo hurrà, domani sera c'è Busto

bartoccini

Luca Mercadini
  • a
  • a
  • a

Si torna al PalaBarton, ancora una volta di giovedì sera, per il recupero della 5a Giornata del Campionato di Serie A Femminile. La scorsa settimana è arrivato il primo punto della stagione, dall'altra parte una Lardini Filottrano mai doma che ha sì ceduto i primi due set alle “Magliette Nere”, ma poi ha trovato la forza per riprendersi ed arrivare ad avere la meglio anche al tie-break. Per le ragazze di coach Fabio Bovari è tempo di scrollarsi di dosso il passato e concentrarsi sulla nuova sfida che si prospetta. A Perugia arriva la Unet E-Work Busto Arsizio, Orro e compagne arrivano al  PalaBarton con il dente avvelenato dopo la sconfitta per 3-1 rimediata contro Novara. Stefano Lavarini torna a Perugia dopo averne conosciuto il calore nella scorsa estate alla guida della Corea del Sud nella tappa perugina di Volleyball Nations League, per lui e le sue ragazze una gara da non sottovalutare, fondamentale per mantenere il ruolino di marcia che porta alla Final-Eight di Coppa Italia. Due squadre in cerca di vittoria per trovare una riscossa e lasciarsi tutto alle spalle. Le probabili formazioni: Bartoccini Fortinfissi Perugia: Demichelis, Montibeller, Strunjak, Casillo, Bidias, Angeloni. Libero: Bruno in ricezione, Cecchetto in difesa.   Unet E-Work Busto Arsizio: Orro, Lowe, Bonifacio Washington, Herbots, Gennari. Libero: Simin Arbitri: Marco Turtù - Ugo Feriozzi .