Don Mauro Salciarini nuovo consulente ecclesiastico del comitato del Csi

È don Mauro Salciarini il nuovo consulente ecclesiastico del comitato eugubino del Centro sportivo italiano.

22.06.2013 - 17:56

0

È don Mauro Salciarini il nuovo consulente ecclesiastico del comitato eugubino del Centro sportivo italiano. A nominarlo è stato il vescovo di Gubbio, Mario Ceccobelli, che ha augurato buon lavoro a don Salciarini e benedetto l’attività del Csi. Don Mauro Salciarini, oggi padre spirituale del seminario regionale, “torna” dunque nella città dei ceri, dopo i 25 anni da parroco a S. Giovanni e i 13 a San Pietro. “Accetto con entusiasmo la nomina del vescovo – scrive don Mauro nel bollettino del Csi Gubbio – il mio compito sarà quello di accompagnare il cammino degli iscritti al Centro sportivo italiano perché anche l’attività ludico-sportiva sia illuminata e sostenuta dal pensiero di Dio.  Tutti alla fine della nostra vita siamo chiamati a dire come San Paolo: ho combattuto la buona battaglia, ho terminato la corsa, ho conservato la fede. Sono stato un bravo sportivo nel campo della vita e ho conquistato la medaglia d’oro, o quella d’argento e di bronzo, ma sempre la medaglia della vittoria”. Anche la presidenza del Centro sportivo italiano eugubino porge a don Mauro il più caloroso benvenuto, “nella certezza che il suo apporto alla vita associativa risulterà determinante ai fini di una sempre più mirata azione educativa, in chiave di promozione umana e cristiana”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coronavirus, i nidi privati e convenzionati: rischiamo chiusura

Coronavirus, i nidi privati e convenzionati: rischiamo chiusura

Roma, 9 apr. (askanews) - Scuole chiuse per il coronavirus e didattica a distanza. Ma la realtà dei nidi è molto più complicata. Sono migliaia in tutta Italia le strutture private che si sostengono solo con le rette pagate dai genitori. Con la chiusura devono affrontare comunque oneri d'affitto e spese fisse, rischiano di non farcela e si sentono abbandonati dal governo. Molti hanno chiesto aiuti ...

 
In terapia intensiva: "Oltre un'ora del turno per lavare le mani"

In terapia intensiva: "Oltre un'ora del turno per lavare le mani"

Roma, 9 apr. (askanews) - Le procedure di sicurezza nei reparti di terapia intensiva stressati dall'emergenza Covid-19 seguono protocolli precisi per ridurre al minimo i rischi di contagio. Silvana Di Florio, infermiera che coordina il reparto di terapia intensiva al Covid Center del Policlinico di Tor Vergata di Roma, spiega: "Una procedura, più che un protocollo, che tutti noi possiamo seguire ...

 
Coronavirus, Boccia: Rsa "ossessione" quotidiana del governo

Coronavirus, Boccia: Rsa "ossessione" quotidiana del governo

Milano, 9 apr. (askanews) - "Ho raccolto dai sindaci l'appello drammatico al governo di essere vicini alle Rsa. È stata un'ossessione quotidiano da parte del governo di informarsi se nelle Rsa c'era bisogno di medici e infermieri e anche di Oss, operatori sanitari". Lo ha dichiarato a Milano il ministro per gli Affari Regionali, Francesco Boccia. "Lo ribadiamo perché sono i luoghi della massima ...

 
IL CORONAVIRUS NEL MONDO: 9 APRILE

IL CORONAVIRUS NEL MONDO: 9 APRILE

Milano, 9 apr. (askanews) - MALESIA afp 7,36 L'UNIVERSITÀ CHIUSA SI TRASFORMA IN FABBRICA: I VOLONTARI CUCIONO LE PROTEZIONI PER I MEDICI E GLI INFERMIERI SIRIA afp 9,31 GLI INSEGNANTI SI SONO ORGANIZZATI PER LA DIDATTICA A DISTANZA: UNA IMPRESA TITANICA IN UN PAESE IN GUERRA FRANCIA afp 10,26 MERCATI ALL'APERTO SONO VIETATI: I CONTADINI VENDONO FRUTTA E VERDURA DAL PARRUCCHIERE, DALL'ESTETISTA E ...

 
Gli italiani non rinunciano alla Pasqua, ma sarà social: videochiamate e uova virtuali

LA FESTIVITA

Gli italiani non rinunciano alla Pasqua, ma sarà social: videochiamate e uova virtuali

Una Pasqua diversa dal solito. Genitori anziani nelle loro abitazioni, figli costretti a rimanere in altre città per studio o lavoro. Insomma sarà una Pasqua nel segno ...

09.04.2020

La Casa di Carta, Helsinki indica un calciatore come attore per la popolare serie spagnola. Chi è

TV

La Casa di Carta, Helsinki indica un calciatore come attore per la popolare serie spagnola. Chi è

C'è la candidatura di un calciatore per entrare a far parte della grande famiglia della popolare serie spagnola “La Casa de Papel”. L'attore serbo Darko Peric, che nella ...

09.04.2020

Fabrizio Corona e Nina Moric di nuovo insieme: la coppia regina del gossip sta tornando

TV

Fabrizio Corona e Nina Moric di nuovo insieme: la coppia regina del gossip sta tornando

Nina Moric e Fabrizio Corona di nuovo insieme? Secondo un’indiscrezione lanciata dal settimanale Oggi, i due ci stanno riprovando. D'altronde nell'ultimo periodo i due si ...

09.04.2020