Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Export Ternana, prova del nove a Bari. Dubbio modulo per Gallo

Gallo insieme a Furlan (Foto Principi)

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

La partita al San Nicola sarà anche lo scontro tra la regina delle trasferte e una formazione in cerca di continuità tra le mura amiche. Si perché se da un lato la Ternana non ha compiuto ancora passi falsi lontano dal Liberati, cammino difficile da ritrovare anche nei massimi campionati europei, il Bari davanti al proprio pubblico ha stentato in più di un'occasione, salvo trovare i primi tre punti domenica contro una Cavese sottotono. Le assenze forzate di Palumbo e Proietti non hanno trovato ancora risposta nella settimana di avvicinamento. Gallo non ha voluto sviscerare il nome che prenderà il loro posto in cabina di regia, e sono tre i giocatori in lizza: Salzano, Paghera o Damian. Inoltre, i due sistemi di gioco fin qui adoperati dal tecnico rossoverde si giocano le loro chance alla pari. In caso di 3-5-2, spazio a Celli vicino a Suagher e Bergamelli, Parodi e Mammarella spostati come quinti a centrocampo, tre posti per quattro giocatori da interni (con Damian pronto a giocare). Ballottaggio in attacco tra Ferrante e Marilungo. Non troverebbe spazio in questo caso il dirompente Furlan, che invece diventerebbe perno della formazione in fase offensiva nel caso di conferma di quanto visto con il Catania.