Perugia, c’è tanta voglia di Grifo: in diecimila al Curi è di nuovo possibile

Perugia, c’è tanta voglia di Grifo: in diecimila al Curi è di nuovo possibile

Procede a buon ritmo la vendita di biglietti e abbonamenti: 3.200 più 2.600. Ora il rush finale: serie A ferma, nel mirino i quasi undicimila dell’ultima sfida

08.09.2013 - 14:35

0

Derby o non derby, di certo Perugia-Gubbio è una gara che ha un appeal particolare. Nella passata stagione, proprio un anno fa, con quasi 11 mila spettatori sugli spalti, il Renato Curi ha fatto registrare il record stagionale dell’intera Lega Pro, play-off a parte. E domani sera, sotto il riflettori, la storia è pronta a ripetersi. Almeno questo dice la corposa prevendita che sta andando in scena, insieme ad alcuni elementi che sembrano pronti a trainare l’entusiasmo.

Acquolina in bocca Intanto è l’esordio casalingo per il Grifo di Camplone ed è l’esordio assoluto per il Gubbio dell’ex Bucchi che ha riposato la prima giornata. La sfida è stuzzicante. I tifosi eugubini l’aspettano, anche con un profondo desiderio di rivalsa dopo la passata stagione. Tanto più che Perugia, nella storia, è sempre stata tabù per la squadra rossoblù (8 vittorie del Grifo e3pareggi negli11precedenti in campionato nelle varie categorie). Il popolo biancorosso sta poi rispondendo alle sollecitazioni della società. La violenta “strambata” tecnica non pare aver lasciato scorie, anche perché l’esordio bis di Camplone a Nocera Inferiore, nonostante il finale amaro, ha messo un po’ di acquolina sul raffinato palato calcistico dei tifosi del Perugia.
C’è stata l’attesa accelerata della campagna abbonamenti nella settimana che porta alla prima al Curi ed è preventivabile che, a conti fatti, venga raggiunta la quota della passata stagione (3047). Per il momento i fedelissimi sono 2.600. A questi si aggiungono i 3.200 biglietti già venduti per il derby, di cui 800 a Gubbio. Dalla città dei Ceri sono previsti, in totale, almeno 1200 supporter al seguito della squadra di Bucchi. Oggi la prevendita subirà il rilancio decisivo e, visto che normalmente una bella fetta dei tagliandi viene staccata ai botteghini di Pian di Massiano il giorno della gara, non è utopia pensare che sulle tribune del Curi, doma sera, possano esserci almeno 10mila spettatori.

Notizia integrale nel Corriere dell’Umbria del 7 settembre

A cura di Domenico Cantarini

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sanremo, Le Vibrazioni per la terza volta al Festival con "Dov'è"

Sanremo, Le Vibrazioni per la terza volta al Festival con "Dov'è"

Milano, 22 gen. (askanews) - Il rock de "Le Vibrazioni" torna per il terzo anno al Festival di Sanremo, in gara nella sezione Campioni con il brano "Dov'è". Una canzone dal sapore rock in stile anni settanta. "Portiamo una ballad, una canzone sicuramente retrò, vintage ma con sonorità assolutamente attuali. Una gran bella canzone che ci dà soddisfazioni, ce le ha date in registrazione e ora ...

 
Mattarella: non abbassare guardia contro antisemitismo e fascismo

Mattarella: non abbassare guardia contro antisemitismo e fascismo

Gerusalemme, 23 gen. (askanews) - "La cerimonia di oggi sarà un richiamo a tutto il mondo perchè non si abbassi mai la guardia, l'attenzione, la vigilanza contro l'antisemitismo, contro la violenza e contro il fascismo". Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha incontrato il Capo dello Stato di Israele, Reuven Rivlin, nel corso della visita a Gerusalemme per partecipare, con numerosi ...

 
Luigi Di Maio si dimette da capo politico del Movimento 5 Stelle, il meglio del suo discorso

Luigi Di Maio si dimette da capo politico del Movimento 5 Stelle, il meglio del suo discorso

(Agenzia Vista) Roma, 23 gennaio 2020 Luigi Di Maio si dimette da capo politico del Movimento 5 Stelle, il meglio del suo discorso in 180 secondi Il meglio del discorso del Ministro degli Esteri Luigi Di Maio, intervenuto in conferenza stampa al Tempio di Adriano dove ha annunciato le sue dimissioni da capo politico del Movimento 5 Stelle. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista....

 
Elettra Lamborghini, sexy massaggio per arrivare in forma smagliante per Sanremo 2020. Il video è sexy
Social

Elettra Lamborghini, sexy massaggio per arrivare in forma smagliante a Sanremo 2020. Il video è sexy

Elettra Lamborghini sarà una delle grandi protagoniste del prossimo Festival di Sanremo. La bella ereditiera resta comunque una stella di Instagram a cui non rinuncia certo in questi giorni di avvicinamento alla kermesse canora il cui inizio è fissato per il 4 febbraio. Per approfondire leggi anche: Bufera su Elettra Lamborghini al Festival: Cover irregolare? Eccola Elettra mentre si sottopone a ...

 
Littizzetto e Stash firmano i cartigli dei Baci Perugina: amore preso con ironia

San Valentino

Littizzetto e Stash firmano i cartigli dei Baci Perugina: amore preso con ironia

Lei, attrice e comica, volto di punta di Che Tempo Che Fa. Lui, invece, cantante, frontman della band The Kolors e insegnante di canto nel talent show di Maria De Filippi ...

23.01.2020

Rodrigo Alves, il Ken umano diventato Barbie a spasso per Milano

Gossip

Rodrigo Alves, il Ken umano diventato Barbie a spasso per Milano

Dopo la partecipazione a Live - Non è La D'Urso su canale 5 di lunedì sera (guarda il video qui), Rodrigo Alves ha trascorso qualche giorno a Milano. Quello che era ...

23.01.2020

Sanremo 2020, Marcella Bella: "Amadeus ha escluso il brano scritto con mio fratello dopo ictus, un dolore"

Verso il festival

Sanremo 2020, Marcella Bella: "Amadeus ha escluso il brano scritto con mio fratello dopo ictus, un dolore"

Verso il Festival di Sanremo 2020 con una nuova polemica. L’esclusione da Sanremo è stato un dolore per Marcella Bella: "non per me, ma per mio fratello Gianni. Avrei voluto ...

23.01.2020