Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ternana, c'è Fontanesi: si complica il rinnovo del prestito di Palumbo

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Sfumano Mora (approda al Cittadella) e Germano (finisce al Padova) e allora la Ternana chiude per Fontanesi, jolly difensivo utilizzabile sia come marcatore centrale sia come terzino destro. Ovviamente restano nel mirino un esterno “basso” di spinta e un cursore mancino in grado di “coprire le spalle” a Mammarella. Per la trequarti, dove si cercano 2 elementi di pari livello, in lizza il brasiliano Chiaretti (1987, ex Andria e Taranto in C e Cittadella e Foggia in B, in procinto di svincolarsi per i gravi problemi societari del club dauno), il greco Sounas (1994, ex Aris Salonicco e Apollon Smirnis, da 3 anni a Monopoli) e Casiraghi (1993, ex Tritium e Ancona, reduce da una straordinaria esperienza triennale a Gubbio, ma il SudTirol è in forte pressing sul suo procuratore Cattoli). Intanto si complica (pur restando possibile) il rinnovo del prestito di Palumbo (la Samp vaglia offerte dal torneo cadetto) mentre sembra destinato a restare Salzano (reduce dal prestito al Livorno, al suo attivo 8 presenze da gennaio a maggio). In bilico Fazio. Valigie pronte per Diakité, Boateng e Vantaggiato mentre Marilungo partirebbe solo in caso di offerte irrinunciabili dalla B o dall'estero.