Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Schianto sulla Flaminia, muore una donna

Cesare Bertoldi
  • a
  • a
  • a

Non ce l'ha fatta una delle persone rimaste ferite nell'incidente avvenuto nella serata di giovedì lungo la Flaminia all'altezza di Molinaccio, tra Spoleto e Terni. Si tratta di una spoletina di 84 anni, che insieme alla sorella stava percorrendo su un'utilitaria la strada in direzione della città del Festival dopo essere stata a Terni. L'auto su cui viaggiavano si è scontrata con un'altra vettura. Maria Luisa Gradassi è deceduta alle 23.30 al pronto soccorso dell'ospedale di Terni. La sorella, 81enne, che era alla guida della vettura, è stata invece ricoverata in Rianimazione. Ha riportato diversi traumi, ma le sue condizioni di salute al momento vengono definite stabili. Altre due ventenni rimaste ferite sono state già dimesse. A provocare lo schianto, secondo la ricostruzione della polizia stradale di Terni, un 48enne residente a Roma che avrebbe perso il controllo dell'auto - un'Audi di grossa cilindrata - in prosimità di una curva. Per lui è scattata la denuncia per omicidio stradale. Sul luogo dell'incidente, oltre al 118 ed i vigili del fuoco di Spoleto e Terni, è intervenuta la polizia stradale di Terni, guidata dalla comandante Katia Grenga.