Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ecco il robot che aiuta i turisti

Cesare Bertoldi
  • a
  • a
  • a

Il piccolo robot Tj Bot del'Ibm al servizio dei turisti che arrivano a Spoleto. E' con questo progetto sviluppato dagli studenti delle classi quarte Elettronica ed Elettrotecnica, Informatica e Turismo che l'Iis Tecnico-Professionale “Giovanni Spagna - Fratelli Campani” di Spoleto si si è classificato al primo posto nel concorso regionale "Premio Scuola Digitale". Ora la squadra spoletina si prepara a rappresentare l'Umbria nelle finali nazionali. L'idea progettuale - inserita nell'ambito dell'alternanza scuola lavoro per favorire l'apprendimento scolastico e supportata dalla tutor aziendale Laura Tulli fino a qualche settimana fa alla guida di Confindustria Spoleto-Valnerina - è stata quella usare il piccolo robot come “aiutante” del turista che prenota un soggiorno in città. Gli studenti di Elettronica ed Elettrotecnica si sono occupati della sensoristica e della dotazione hardware; quelli del settore Informatica della configurazione del software; infine quelli del Turismo hanno definito le diverse combinazioni di itinerari possibili (culturali, artistici, gastronomici) da inserire nel dispositivo. In pratica attraverso un codice Qr si apre un doppio canale comunicativo con il robot stilando così una sorta di piano per le visite durante il soggiorno.